Blog: http://passaggioasudest.ilcannocchiale.it

ELABORAZIONE DEL PASSATO E RICONCILIAZIONE NEI BALCANI

Cristophe SoliozElaborazione del passato e riconciliazione sono le due questioni da affrontare e risolvere perché qualunque ipotesi di stabilizzazione e di pacificazione giusta e duratura nei Balcani sia credibile. Due questioni al centro del dibattito e della riflessione del convegno annuale dell'Osservatorio sui Balcani svoltosi a Vienna il 10 e 11 novembre scorsi intitolato appunto "Attraverso il passato: i processi di riconciliazione nei Balcani occidentali".

Sul tono del confronto, sulle riflessioni emerse dal dibattito e sulle questioni che restano tutt'ora aperte segnalo la mia intervista a Cristophe Solioz, segretario generale del Center for European Integrations Strategies di Ginevra che ha organizzato il convegno con l'Osservatorio sui Balcani e l'Istituto per l'Europa centrale e danubiana e che ha riunito nella capitale austriaca storici, esponenti della società civile, politici, organizzazioni non governative e operatori dell'informazione provenienti da diversi Paesi europei.

La riconciliazione nei Balcani, sostiene Solioz nell'intervista è un processo lungo e complesso per cui sono necessarie tre condizioni: tempo, volontà politica e stabilità degli stati nati dal crollo della Jugoslavia. Inoltre si tratta di un processo che va visto nel contesto europeo. Il progetto politico dell'Unione Europea, infatti, è la sola prospettiva che può permettere di ricostruire una possibilità duratura di pace e di convivenza nella regione. Questa cammino è però ritardato dai riflessi nazionalisti delle classi politiche balcaniche, così come dai ritardi dei governi europei.

Sul medesimo tema e sul convegno di Vienna ricordo anche la mia precedente intervista a Luisa Chiodi, direttrice scientifica dell'Osservatorio sui Balcani.

Tutti i materiali sul convegno di Vienna sono reperibili sul sito di Osservatorio sui Balcani.

Pubblicato il 6/12/2008 alle 18.49 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web